COME ISOLARE IL PROPRIO CELLULARE. Le comunicazioni del nostro telefonino – sms, chiamate, e-mail – possono essere facilmente intercettate se diventiamo bersaglio di persone esperte e spregiudicate. Un altro rischio molto forte è quello di essere localizzati, in un determinato posto, in un preciso momento. Per questo, i giornalisti più accorti hanno nello zaino una borsetta. Se vi inseriamo il nostro smartphone prima di raggiungere un determinato luogo e una persona che è una fonte sensibile, questa borsetta isolerà completamente il dispositivo. E i nostri spostamenti non saranno più tracciabili. Si chiama “Faraday Bag”, dal nome del fisico britannico nato nel 1791 che ideò una gabbia isolata da qualsiasi campo elettrostatico presente al suo esterno. Il prezzo di questa borsetta isolante è, in genere, molto basso. La nostra – comprata a novembre 2016, marca Global Care Market – costa 19,99 euro.

0 / 5 (0 votes)